logo Comune di Agrigento

Anche Legambiente a sostegno di Agrigento 2020

Dopo il Fai anche Legambiente interviene a sostegno della candidatura di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura 2020. Il Presidente nazionale, Rossella Muroni ha infatti inviato al sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, il proprio sostegno e quello di Legambiente per la candidatura della città dei templi a Capitale Italiana della Cultura. Questo il testo dell’endorsement: “Duemilaseicento anni sono un compleanno importante e candidarsi a essere Capitale della Cultura 2020 mi sembra un bel modo di festeggiare per Agrigento e per la Sicilia tutta. E’ un modo, io credo, anche per rompere con un passato in cui la struggente bellezza di Agrigento è stata sotto l’assedio del cemento e dell’abusivismo edilizio. Condividere con il resto del mondo quanto di bello questi posti rappresentano vuol dire riconoscersi custodi responsabili di un pezzo di storia dell’umanità e anche del suo futuro: Agrigento al centro del Mediterraneo luogo di migranti e di incroci fortuiti. Luogo la cui bellezza è data proprio dal moltiplicarsi di culture e popoli diversi.
E’ un’ottima notizia per tutti che in Sicilia vi siano diverse città che si candidano a essere luoghi di cultura internazionale, vuol dire che questo pezzo di Italia sa ancora guardare al mondo per immaginare il proprio futuro e costruire il proprio sviluppo”.
Rossella Muroni, Presidente nazionale Legambiente

30 novembre 2017