Direttiva del Sindaco sulle integrazioni salariali dei lavoratori

Anche nel 2009 i lavoratori con contratto di lavoro a tempo parziale ed a durata determinata, in servizio presso il Comune, riceveranno un’integrazione a fronte di una prestazione lavorativa aggiuntiva rispetto alle 18 ore settimanali previste dalla legislazione regionale.
In particolare in un’apposita direttiva del Sindaco è stata prevista un’integrazione salariale, a fronte di un ulteriore impegno lavorativo di 18 ore settimanali, per il personale operaio di categoria A (44 unità), per i 13 addetti al parcheggio pluripiano e per i 20 soggetti che espletano funzioni di vigile urbano o di ausiliare del traffico.
Le rimanenti 123 unità riceveranno invece un’integrazione salariale proporzionata ad una prestazione lavorativa aggiuntiva di 6 ore settimanali.

2 gennaio 2009