logo Comune di Agrigento

Monica Leofreddi per Agrigento 2020

La giornalista Monica Leofreddi, volto noto della Tv è intervenuta sulla candidatura di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura con un proprio endorsement, inviato al sindaco della città dei templi, Lillo Firetto.
“Sono stata ad Agrigento diversi anni fa – scrive la Leofreddi.-  E’ stata un’emozione unica, indimenticabile, irripetibile. Ricordo che arrivai di notte, stanca e mezz’addormentata. Non vedevo l’ora di rintanarmi in albergo ma accadde una cosa che mi bloccò il respiro in petto e che di colpo mi riportò nel mondo dei vivi: davanti ai miei occhi i templi che, illuminati da una luce fioca e calda, torreggiavano in quella notte d’estate infuocata e un po’ umida. Chiesi all’autista che era venuto a prendermi all’aeroporto di Catania, di avvicinarsi più che potesse. Parcheggiamo e scesi dall’auto mentre lui mi diceva “signora, ma non aveva detto che era stanca morta?”. Lo guardai sorridendo e lui capì che anche io ero rimasta vittima di quella visione, come tanti, come tutti. Cominciai a salire con lui per la salitina che portava al tempio della Concordia. E mentre procedevo, le parole dell’autista che mi raccontavano dell’incontro col suo primo e unico amore avvenuto proprio là, si mescolavano ai miei pensieri e all’emozione che provavo di fronte alla magnificenza dei greci e di quella civiltà. Rimasi lì per un paio d’ore. L’autista mi lasciò per qualche minuto e lo vidi tornare con un involto in mano e me lo porse. Era un panino. Questa volta fu lui a sorridermi: “Signorè su mangiassi, tantu u sacciu, noi qui ci staremo finu ca si fa iornu”. Divisi il panino a metà e rimanemmo la seduti fino alle prime luci dell’alba. Lui mi raccontò del suo amore, e tutta la sua vita. Non ci sono più tornata ad Agrigento. Lo vorrei tanto. La porterò sempre nel mio cuore ed è per questo che sostengo la sua candidatura a Capitale per il 2020″.
Monica Leofreddi –  giornalista e conduttrice TV

1° dicembre 2017