logo Comune di Agrigento

Piano annuale Opere Pubbliche

Ammonta complessivamente a 10 milioni e 648 mila euro il Piano annuale delle opere pubbliche,  previsto nel Programma triennale delle Opere pubbliche 2017/2019 dell’Amministrazione, che è stato sbloccato, in Consiglio Comunale, grazie al voto favorevole di quattordici Consiglieri.
Si tratta di interventi prioritari per la città finalizzati al completamento e al restauro del Museo Civico, lavori di consolidamento del sottosuolo del centro abitato, gli ipogei di Agrigento, l’intervento di messa in sicurezza e miglioramento della viabilità del Quadrivio Spinasanta e aree limitrofe, opere di manutenzione straordinaria della Cattedrale di Agrigento con consolidamento e miglioramento statico, realizzazione di servizi complementari al terminal bus di piazzale Rosselli, intervento di messa in sicurezza d’emergenza della discarica di contrada Consolida, la riqualificazione di piazza della Concordia nel quartiere di Villaseta e la realizzazione di nuovi vani all’interno del Palazzo di Giustizia di via Mazzini.
All’approvazione del Piano annuale relativo al Programma triennale delle opere pubbliche 2017/2019 hanno contribuito con il loro voto favorevole la Presidente del Consiglio, Daniela Catalano e i Consiglieri: Antonino Amato, Nicolò Hamel, Alfonso G. Mirotta, Pietro Vitellaro, Alessandro Sollano, Gabriella Battaglia, Margherita Bruccoleri, Giuseppe G. Urso, Gioacchino Alfano, Gerlando Riolo, Maria Grazia Fantauzzo, Vincenzo Licata e Pierangela Graceffa.
“Un Piano annuale totalmente finanziato con fondi di finanziamento esterno – ha spiegato il sindaco Lillo Firetto . –  Si realizzano opere lungamente attese dalla città e si rimargina in qualche vicenda spinosa ereditata, come la messa in sicurezza della discarica Consolida”.

15 dicembre 2017