“Piccolo grande varietà” con Tuccio Musumeci al “Pirandello” a partire da giovedì 3 febbraio

logo Comune di AgrigentoDopo il grande successo di pubblico di “Girgenti amore mio” di Gianfranco Jannuzzo, con protagonista l’attore agrigentino, per la regia di Pino Quartullo, la stagione teatrale al “Pirandello” propone un nuovo importante appuntamento con un altro grande attore siciliano, Tuccio Musumeci, interprete di “Piccolo grande varietà”.

A partire da giovedì 3 e fino a domenica 6 febbraio ritorna a splendere la stella del varietà attraverso un secolo di storia, dal cafè chantant al musical, che rivive tra le quinte, le scene ed i costumi. Un viaggio nel tempo in un mondo esilarante fatto di paillettes e lustrini, di canzoni e balli.

Anche per “Piccolo grande varietà” i biglietti sono in vendita al botteghino del teatro a partire da giovedì dalle ore 10 alle ore 14 ed un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

E’ attiva, inoltre, la biglietteria de “Il Sestante” sita in via Platone 5 dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20, e quella del gran teatro della valle (presso lo Sport village strada ESA-Chimento) tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 24.

Il costo del biglietto è sempre di 23 euro per i posti di platea o di palco in 1^ fila e di euro 18 per i posti di palco in 2^ fila. Per gli studenti, fino a 18 anni, il prezzo d’ingresso è fissato in 10 euro.

31 gennaio 2011