Seduta del Consiglio comunale del 14 dicembre 2017

Seduta del Consiglio comunale del 14 dicembre 2017 ore 16:00

O.d.G.:

  1. Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti.
  2. Rinvio applicazione regolamento sperimentale per il bilancio partecipativo.
  3. Adozione del piano delle alienazioni immobiliari, ai sensi dell’art. 58 del D.L. 25/06/20085, n. 112 convertito con modificazioni nella legge 06/08/2008, n. 113 – Triennio 2017/2019
  4. Approvazione Programma triennale opere pubbliche anni 2017/2019 ed elenco annuale 2017
  5. Piano annuale per il miglioramento e l’efficienza dei servizi di Polizia Locale – art- 15 della L.R. 17/90-anno 2017.
  6. Aggiornamento degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria e adeguamento del contributo sul costo di costruzione – anno 2018.
  7. Ano di indirizzo – Anivazione raccolta differenziata sul territorio di Agrigento utenze domestiche e non domestiche. IV Comm.ne
  8. Mozione – Riesame avvisi di accertamento IMU 2012 – sospensione effetti -eliminazione somme previste nel bilancio di previsione 2017/2019. Spataro
  9. Mozione – Area conferimento raccolta differenziata, Villaseta. V Commissione.
  10. Mozione: Area conferimento raccolta differenziata – Villaggio Mosè, area circostante via Brancati -Spalaro, Civiltà.

Inizio lavori ore 16:25 – fine lavori ore 20:00

Delibere approvate nella seduta:

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 208 del 14.12.2017: Inizio lavori – Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 209 del 14.12.2017: Rinvio applicazione regolamento sperimentale per il biiancio partecipativo – Approvazione

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 210 del 14. 12.2017: Adozione del piano delle alienazioni immobiliari, ai sensi dell’art. 58 del D.L. 25/06/2008, n. 112 convertito con modificazione nella legge 06/08/2008. n. 133 – Triennio 2017/2019 . Approvazione

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 211 del 14.12.2017: Approvazione programma triennaie Opere Pubbliche 2017/2019 ed elenco annuale 2017 – Sospensione e ripresa lavori – Esame ed approvazione – Aggiornamento lavori.