Duomo

LA CATTEDRALE I primi lavori per la realizzazione della Cattedrale di Agrigento cominciarono prima dell'anno 1100 per volontà del vescovo Gerlando. Ma soltanto 200 anni dopo, durante il periodo di vescovado di Bertoldo De Labro, la chiesa realizzata venne intitolata a San Gerlando, patrono della Città dei Templi. Con il passare degli anni e dei secoli, altre costruzioni vennero aggiunte...

Casa di Pirandello

A circa quattro chilometri dal centro storico e a due dalla Valle dei Templi, sorge la casa che diede i natali a Luigi Pirandello, drammaturgo agrigentino famoso in tutto il mondo. Vi si rifugiò la famiglia Pirandello in occasione di un'epidemia di colera. E qui nacque Luigi, il 28 giugno del 1867. La "casa romita" e il "pino solitario" divennero i...

Musei

ANTIQUARIUM VILLA AUREAViale dei Templi - Tel. 0922497226 MUSEO ARCHEOLOGICOC.da San Nicola - Tel. 0922401565 Luogo Orari apertura Numero telefono Valle dei Templi Tutti i giorni 8.30  - 19.00 0922497341 Museo Archeologico Feriali escluso lunedì: 9,00  - 19.30Festivi e Lunedì: 9,00 –...

Municipio

Il Palazzo di Città, ha sede oggi in quello che una volta era un antico monastero domenicano, risalente al XVII secolo. Attraverso l’atrio del palazzo municipale si accede al bellissimo teatro Pirandello. Il teatro Pirandello, realizzato nel 1870 da Giovan Battista Basile e Dionisio Sciascia, fu originariamente dedicato alla regina Margherita e solo nel 1946 prese il nome del...

La Valle dei Templi

      Il Tempio di Giunone Il Tempio della Concordia Il Tempio di Ercole Il Tempio di Giove Il Tempio dei Dioscuri Il Giardino della Kolymbetra Il Tempio di Vulcano Il Tempio di Esculapio La Tomba di Terone Il Quartiere Ellenistico Romano Il Museo Archeologico Il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi comunica, anche per l’anno in...

La Storia di Agrigento

  Fondata nel 581 a.C. dai coloni Rodii e Cretesi della vicina Gela, Akragas divenne in breve tempo una delle più importanti città della Magna Grecia, in Sicilia seconda solo a Siracusa. L'area urbana aveva un'ampiezza di 456 ettari ed era circondata da mura di fortificazione con nove porte d'ingresso. La popolazione era di circa 300.000 abitanti ed era considerata...