Cattura del boss Falsone: il sindaco interprete della soddisfazione degli agrigentini

logo Comune di AgrigentoSi è congratulato personalmente con il questore Di Fazio il sindaco di Agrigento Zambuto, ieri non appena appresa la notizia della cattura del boss mafioso Giuseppe Falsone.
“Nonostante tutto, c’è una speranza per questa città, per questa provincia, per questa regione – dice Zambuto. Quest’importantissimo avvenimento, al di là dell’indubbio e diretto significato che assume nelle strategie della lotta alla mafia, rappresenta un forte segnale di ottimismo e di recupero dell’impegno per il riscatto della nostra terra.
Ritengo di potermi fare interprete di un diffuso sentimento di soddisfazione avvertito in città, nonostante i classici giudizi di indifferenza che sembrano caratterizzare gli agrigentini, per la cattura di questo capomafia.
Le forze di polizia ottengono un risultato prestigioso che infonde fiducia nei cittadini e nelle istituzioni, comportando per tutti l’apertura di una rinnovata prospettiva di impegno per l’affermazione dei valori di correttezza, onestà e giustizia che soli possono consentire lo sviluppo delle nostre comunità, isolando la piovra della mafia e, più in generale, il cancro dell’illegalità.”

26 giugno 2010