logo Comune di Agrigento

Crocifisso ligneo policromo del sedicesimo secolo bisognoso di restauro.

E’ stato recuperato, per volere del sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, nell’ex chiesa delle Forche situata sulla Rupe Atenea, il prezioso crocifisso ligneo policromo del sedicesimo secolo, di proprietà del Comune e bisognoso di restauro. La Sovrintendenza di Agrigento ha autorizzato il trasferimento, attuato da personale dell’assessorato comunale alla Cultura, dall’edificio che ospitava la chiesa alla sede della Pinacoteca comunale. Qui il crocifisso rimarrà in quarantena e successivamente verrà dato il via ai lavori di restauro. L’opera cinquecentesca è destinata a tornare nell’ex chiesa delle Forche non appena l’edificio, anch’esso di proprietà del Comune, sarà restaurato secondo il progetto previsto da tempo dall’Amministrazione Comunale. L’ex chiesa delle Forche, dall’epoca borbonica in poi, fu un luogo tristemente noto in quanto usato per eseguire le sentenze dei condannati a morte.

22 gennaio 2020