logo Comune di Agrigento

Nota del sindaco Lillo Firetto su riqualificazione periferie

Ad Agrigento, un altro passo avanti per la riqualificazione delle periferie. È stata approvata in Giunta la convenzione per l’avvio del cantiere di lavoro per disoccupati che prevede interventi di rifacimento della Piazzetta della Madonna della Catena all’interno del nucleo antico della frazione di Villaseta. Si tratta di un intervento di 118.459,13 euro che rientra nell’ambito del più complessivo progetto di riqualificazione del quartiere che con il Progetto “Concordia” comprende interventi nell’area commerciale del popoloso quartiere. In particolare sono previste opere di demolizione della pavimentazione esistente, interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche e ripavimentazione. I lavori potranno partire già al termine della stagione estiva. “Nonostante la nota carenza di risorse abbiamo potuto assicurare questa serie di interventi che si sommano ad altri progetti di sistemazione e manutenzione che hanno coinvolto disoccupati, ai quali è stata data l’opportunità di un lavoro – commenta il sindaco di Agrigento Lillo Firetto -. Le difficoltà connesse al bilancio hanno purtroppo ritardato l’avvio. Si tratta di una riqualificazione necessaria che avevamo promesso ai residenti del quartiere e che in condizioni diverse avremmo potuto avviare e completare prima. Sul fronte finanziario si è aperta una nuova pagina che ci consentirà una maggiore tranquillità, a riprova che gli sforzi compiuti in questi quattro anni, orientati a salvare il Comune dal dissesto, hanno prodotto un risultato significativo con un ripianamento dei debiti che non ha precedenti nella storia amministrativa dell’ente”.

2 agosto 2019