Scade il 19 marzo 2009 la presentazione delle domande per esprimere il voto negli stati membri dell’Unione

logo Comune di AgrigentoL’Amministrazione comunale informa che il prossimo 19 marzo 2009, scade il termine di presentazione, al consolato italiano competente, della domanda da parte dei cittadini italiani che non siano iscritti nell’elenco degli elettori residenti in uno degli Stati membri dell’Unione europea ma che si trovino nel territorio di uno dei predetti Stati per motivi di studio o di lavoro alla data di votazione per l’elezione del Parlamento europeo.
Con la domanda, i cittadini interessati chiedono di volere esprimere il voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, in una delle sezioni che verranno istituite nel territorio dei medesimi paesi a cura del competente ufficio consolare.

20 febbraio 2009